Implantologia Dentale Monza

Questa scheda è stata visualizzata 164 volte
Implantologia Dentale Monza
User Rating: 5 (1 votes)

La tecnica di implantologia a carico immediato su 4 impianti, è una tecnica odontoiatrica moderna che permette di ricostruire intere arcate dentali compromesse o prive di denti.  Attraverso una procedura a carico immediato lo specialista posiziona quattro impianti ossei con un solo intervento. Le protesi fisse vengono poi avvitate sugli impianti, permettendo al paziente il recupero del sorriso e della masticazione in 24 ore.  Vantaggio principale di questa tecnica è la mini-invasività, in quanto permette di sostituire i denti di un’intera arcata inserendo solo 4 impianti. Grazie all’implantologia guidata si possono inserire degli impianti senza fare un lembo d’ accesso. Grazie alla TAC 3D precedentemente effettuata, l’intervento viene pre-visualizzato, studiato e simulato al computer con uno speciale software. Tale simulazione viene poi mandata a dei centri specializzati che creano una “guida chirurgica” che viene usata per effettuare l’intervento senza incidere la gengiva. studio millimetrico dell’intervento chirurgico  riduzione dei tempi chirurgici  diminuzione del dolore e del gonfiore post-operatorio  riduzione del sanguinamento intra e post-operatori  inserimento degli impianti senza tagliare né scollare le gengi inserimento degli impianti senza rigenerare l’osso  possibilità di  eseguire un trattamento di inserimento degli impianti anche per i pazienti nei quali è sconsigliata o controindicata l’implantologia tradizionale

Igiene soluzione prima dei problemi implantologia dentale Monza

La prevenzione dentale consiste in quell’insieme di pratiche, controlli e cure che aiutano a mantenere in salute i denti e la bocca. È consigliato iniziare i trattamenti fin dalla tenera età, per evitare successive problematiche quali carie e gengiviti.  Già da piccoli si deve prestare massima attenzione all’igiene orale: i denti da latte ricoprono un ruolo di vitale importanza nello sviluppo della bocca, della funzione masticatoria, nella crescita della mandibola e della mascella e, non da ultimo, nello sviluppo del linguaggio e della fonazione. Prendersene cura è di fondamentale rilevanza, anche per il corretto sviluppo dei denti permanenti.  È compito dei genitori spiegare ai propri figli che i denti vanno lavati almeno tre volte al giorno: al mattino, dopo pranzo e la sera.  Se ci si trova nella fase in cui non ci sono i dentini, è consigliato mantenere una corretta igiene orale passando sulle gengive una garza imbevuta d’acqua.  Una buona pulizia prevede che i denti siano spazzolati dal basso verso l’alto se si pulisce la parte inferiore e dall’alto verso il basso se si pulisce la parte superiore della bocca. Indispensabile è anche l’utilizzo del filo interdentale poiché consente di rimuovere efficacemente residui di cibo e placca tra dente e dente. Se non si utilizza correttamente il filo interdentale, aumenta il rischio di andare incontro a gengivite. Curare i denti significa anche sottoporsi a controlli regolari. La prima visita odontoiatrica andrebbe fatta in età infantile, entro i tre anni di età.

Tipi di interventi di Implantologia dentale Monza

i tipi di interventi di Implantologia dentale Monza sono in titanio che è il metallo più biocompatibile che c’è e quindi è in assoluto il più sicuro. Basti pensare che

la maggior parte delle protesi ortopediche sono fatte con lo stesso materiale degli impianti dentali.Negli ultimi tempi esistono sul mercato anche impianti dentali in zirconia altrettanto validi anche se bisogna aspettare un po’ di anni per verificare i risultati a lungo termine. Gli impianti in zirconia hanno il vantaggio di essere completamente bianchi e quindi dello stesso colore del dente naturale.

Visita il nostro sito –> https://www.implantologiadentalemilano.com/

Tel: 0238093736

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*